Si rinnova il Consiglio di Indirizzo del Museo


Si rinnova il Consiglio di Indirizzo del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino. Nuovo presidente è l’avvocato Mauro Caliendo.
Si è insediato il nuovo Consiglio di Indirizzo del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino, l’organo che ricopre funzioni di indirizzo e controllo anche di merito sulle attività del Museo. Ne fanno parte l’avvocato Mauro Caliendo, indicato dalla Regione Piemonte, l’architetto Francesca De Filippi, docente del Politecnico di Torino, e il manager internazionale Giorgio Piumetti, entrambi in rappresentanza della Città di Torino, il professor Umberto Levra e la professoressa Ester De Fort, designati dall’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano.
Come da Statuto, nella prima seduta è stato eletto il presidente: è Mauro Caliendo che succede ad Umberto Levra che ha guidato il Museo per sedici anni.
Oltre ai cinque consiglieri nominati dagli Enti pubblici, sono stati cooptati Paola Gribaudo, Presidente dell’Accademia Albertina di Torino, Alain Lombard, già Segretario Generale dell’Accademia di Francia a Roma e Direttore Generale Amministrativo del Musée d’Orsay, Michele D’Andrea, già dirigente del Quirinale ed esperto di Comunicazione Istituzionale e Dario Disegni, in rappresentanza della Fondazione Vittorio Bersezio.
Il Consiglio di Indirizzo resterà in carica per i prossimi tre anni.



Telephone +39 011 5621147 Fax +39 011 5624695 info@museorisorgimentotorino.it

COOKIE CONTROL
We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue without changing your settings, we''ll assume that you are happy to receive all cookies on this website.
However, if you would like to, you can change your cookie settings at any time. All modern browsers allow you to change your cookie settings. You can usually find these settings in the ''options'' or ''preferences'' menu of your browser.
chiudi